Posizione geografica e clima

Dai un voto >

La bellezza del dono della natura incontaminata

Se nella fuga dalla vita frenetica di tutti i giorni volete scoprire una bellezza nascosta e assaporare la vera tranquillità, venite a conoscere Berane - città situata sulle rive del Lim nel nord-est del Montenegro, circondata dalle montagne.Questa zona di 717 km 2 è ricca di numerose attrazioni turistiche naturali e culturali. Le nostre montagne, fiumi, gole, canyon, sorgenti, laghi di montagna, la flora e la fauna sono di grande valore turistico (ma ancora non sufficientemente valorizzati).Questa zona offre condizioni per lo sviluppo di vari sottomercati che oggi stanno diventando sempre più importanti, soprattutto l'eco-turismo, che è un sotto-componente del turismo sostenibile.

  • Posizione geografica

Berane si trova nella fertile valle di Lim ad un'altitudine superiore a 600 metri, è circondata da catene montuose e le falde di Bjelasica da ovest e Cmiljevica e Turjak da est. Il punto più alto del comune è crna Glava che raggiunge un'altitudine di 2.139 metri.

• Connettività di traffico
▪ traffico stradale: 144 km da Podgorica, 35 km da Bijelo Polje, 350 km da Belgrado, 70 km dal Parco Nazionale Biogradska gora, 50 km dal Parco Nazionale Prokletije.
▪ 35 km dalla stazione ferroviaria di Bijelo Polje
▪ 150 km dall’aeroporto di Golubovci - Podgorica

  • Storia

Berane ha una storia molto vivace. Questa zona conserva tracce di una lunga e ricca eredità culturale. La zona di Berane di oggi è stata abitata sin dal periodo neolitico. Ciò è dimostrato dai resti di cultura materiale trovati nei siti: Berankrš, Kremenštica, Ržanički lugovi. Nei siti di Gradac, Torine e Rudeš sono stati scoperti resti materiali del tempo degli Illiri, e tra le rovine del monastero Šudikova è stato trovato un documento di origine celtica, che è conservato al Polimski museo. Ci sono inoltre molte tracce materiali della dominazione romana.
Berane è nata come insediamento nel Medioevo come parte della diocesi di Budimlje. Il monastero "Đurđevi stupovi " nel 1219 divenne sede della diocesi. Nel 1455 i Turchi occuparono la città vecchia medievale di Bihor, e ben presto tutta la parrocchia. Nel 1862 qui, presso il confine con il Montenegro i turchi restaurarono il villaggio e gli diedero il nome di Berane. La liberazione dai turchi avvenne nel 1912.

  • Clima

A Berane c’è un clima temperato continentale con piccole influenze mediterranee nelle gravine e nelle valli di montagna, subalpina in alta quota e nelle zone di montagna più elevate. Sono anche presenti alcuni tipi di microclimi che si riflettono nell'organizzazione spaziale di alcune attività, in particolare l'agricoltura e il turismo. La temperatura media annua a Berane è di 8,5 gradi Celsius. I mesi più caldi sono luglio e agosto, e il più freddi dicembre e gennaio.

  • Popolazione

Secondo il censimento del Montenegro, condotto nel 2003 , a Berane vivevano 35.068 abitanti. La migrazione della popolazione nel territorio del comune di Berane è evidente, come la migrazione della popolazione dalle zone rurali verso la città, e le partenze dei suoi cittadini verso altre città del Montenegro ed ex repubbliche jugoslave.
Questa tendenza è particolarmente pronunciata nella seconda metà dell'ultimo decennio del ventesimo secolo, e la stessa tendenza si mantiene nei primi anni del ventunesimo secolo. Ciò è confermato dal confronto dei dati statistici del censimento del 1991 con quello del 2003 , quando emigrarono da Berane più di 10 000 cittadini.
Inutile sottolineare che è piacevole un soggiorno in qualsiasi periodo dell'anno, in particolare durante l'estate e la primavera. Eppure, ogni stagione ha il suo fascino e nessuno sa quale sia meglio perchè questa zona è sempre bella, ma è forse più bella in estate, quando il riscalda la pianura mentre vicino al lago, un uomo all'ombra di un abete si gode la freschezza che guarisce le ferite e arrabbiate. Forse è più bello quando i fiori di campo sono ricoperti dalla rugiada. E molte altre cose si potevano citare...
Quindi, se sei stanco di tutto, fai qualcosa per la tua anima - osserva la bellezza della riserva naturale... Vieni, prova e vedi, siamo solo in tua attesa!

Da vedere: Attrazioni naturali

  • Bjelasica
  • 5 laghi glaciali
  • Fiume Lim
  • Tifranska gola
  • Radmanska gola
  • Canyon Popče
  • Lubnice (infrastruttura tradizionale)

Attrazioni culturali

  • Monastero Đurđevi stupovi
  • Monastero Šudikova
  • Moschea u Petnjici
  • Monastero Ćelije (Kaludra)
  • Abitazione del duca Gavro Vuković

Eventi

• Rafting - regata su Lim
• Perle di Berane
• Estate culturale di Berane
• Giornate del miele
• Sentieri della terra natale - Bihor
• Fiera dei Prodotti agricoli a Petnjica
• Incontri tradizionali (fiere)
• Sfilata dei diplomati
• Bagno dell’Epifania

SCOPRITE:
L'aria pulita e la bellezza del Bjelasica
I suoni fragorosi delle rapide del Lim
Strade dipinte di storia all’area di Berane.

VIVERE:
Ricerca delle riserve naturali
Montagne e canyon
I laghi di montagna del Bjelasica ("gli occhi della montagna")
Sorgenti chiare e ruscelli.

GODETEVI la combinazione di bellezza naturale incontaminata e alimenti naturali.

RAFFORZATE il vostro cuore, la vostra anima e la bellezza del corpo grazie ai doni della natura.